Perché rivolgersi a ICBMC?

La complessità dei rapporti commerciali tra i due Paesi, intensificatisi in modo esponenziale negli ultimi decenni, rende necessaria la messa a disposizione del know how per una gestione rapida, riservata e a costi contenuti del contenzioso che può insorgere.
In modo particolare, ICBMC:

  • permette di affrontare problemi estremamente complessi in modo collaborativo e informale, mirando alla soddisfazione degli interessi concreti delle parti;
  • offre alle parti di una controversia la possibilità di avere un luogo neutrale in cui dialogare, nella massima riservatezza, e affrontare i problemi comuni;
  • mette a disposizione la competenza di conciliatori specificamente formati nella gestione di contenziosi commerciali, con particolare riguardo a quelli italo-cinesi;
  • consente l’accesso alle imprese sia in Italia sia in Cina, mettendo a disposizione personale esperto ed altamente qualificato che può assistere le parti in ogni fase della conciliazione;
  • contribuisce a preservare e sviluppare ulteriori relazioni commerciali tra i due paesi, diffondendo la conoscenza e l’utilizzo della conciliazione, strumento che consente di superare le barriere imposte dalle differenze culturali e legislative.