Free Trade Zones

Solo nel 2015 sono state create tre nuove Free Trade Zones (FTZ) – a Tianjin, nel Guangdong e nel Fujian - che hanno affiancato il progetto pilota dell’area di libero scambio a Shanghai lanciato nel 2013.

Nonostante la popolarità del tema, rimane difficile per le aziende identificare i vantaggi e le opportunità delle FTZs e tradurli in buone pratiche per gestire ed espandere le proprie operazioni in Cina.

Scarica i materiali presentati durante l'evento "Free Trade Zones. Conoscere il presente per cogliere le future opportunità di business in Cina" del 24 Febbraio a Milano.

News