Exclusive Dialogue With Commissioner Malmström China’s Reform Agenda: What’s Next For European Companies?

Data inizio evento: 
Lunedì, 6 Febbraio, 2017 - 14:00
Data fine evento: 
Lunedì, 16 Gennaio, 2017 - 16:00

La Camera di Commercio Italo Cinese è lieta di invitarLa alla presentazione

EXCLUSIVE DIALOGUE WITH COMMISSIONER MALMSTRÖM
"CHINA’S REFORM AGENDA: WHAT’S NEXT FOR EUROPEAN COMPANIES"

6 Febbraio 2017
BusinessEurope
Avenue de Cortenbergh 168, Bruxelles
Ore 14.00 - 16.00

Il XIII Piano Quinquennale pone un forte accento sulla diffusione del benessere e la transizione verso un modello di sviluppo sostenibile, due obiettivi che si riflettono nella “nova normalità” cinese.
La crescita qualitativa industriale si concretizza anche nel piano Made in China 2025, che evidenzia la necessità di innovare, riformare e ottimizzare.

In questo contesto, le aziende europee si confrontano con diverse sfide, a partire dalle difficoltà di accesso al mercato e le riforme legislative. A tale proposito, saranno forniti aggiornamenti sull’EU-China Investment Agreement, atteso come punto di svolta nelle relazioni tra Europa e Cina, e verranno presentatati le considerazioni racchiuse nel Position Paper della  EUCCC per l’anno 2016/2017.

L’evento è organizzato da BusinessEurope, la European Union Chamber of Commerce in China (EUCCC) e l’ EU-China Business Association (EUCBA).

Programma:

14h00 - 15h00

Registration and networking reception

15h00 - 15h10

Introduction by Mr Markus J. Beyrer, Director General, BusinessEurope

15h10 - 15h20

Speech on EU-China trade and investment relations by Ms Cecilia Malmström, European Commissioner for Trade

15h20 - 15h30

Speech by Mr Jörg Wuttke, President, European Union Chamber of Commerce in China

15h30 - 15h50

Moderated panel discussion and Q&A

15h50 - 16h00

Conclusions by Mr. Jochum Haakma, Chairman of the EU-China Business Association

I partecipanti sono tenuti a versare la quota individuale di euro 60.
Contatta la Camera per informazioni e registrazioni.

News