CHI SIAMO

La Camera di Commercio Italo Cinese (CCIC) è una Camera Mista, composta da imprese italiane e cinesi. È stata costituita il 16 ottobre 1970, in concomitanza con il ristabilimento dei rapporti diplomatici tra Italia e Repubblica Popolare Cinese.

La CCIC è riconosciuta dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy e aderisce all’Unione delle Camere di Commercio Italo Estere. È iscritta all’Albo delle Camere di Commercio Italo Estere (numero 19). È socio fondatore della Fondazione Italia Cina e della EU-China Business Association (EUCBA), l’associazione che risponde alle istanze dell’Unione Europea nei confronti della Repubblica Popolare Cinese. Ha rapporti continuativi e collabora con i Ministeri, le Rappresentanze Diplomatiche, le Istituzioni politiche ed economiche di entrambi i Paesi.

La CCIC vanta inoltre una lunga e proficua storia di collaborazione con vari partner fra cui: Italy China Council Foundation (CCPIT), Associazione Italiana Commercio Estero (AICE), Fondazione Italia Cina (FIC) e varie Camera di Commercio Estere in Italia. 

La mission della CCIC è quella di favorire e contribuire allo sviluppo delle relazioni economiche e commerciali tra l'Italia e la Cina; raccogliere e fornire notizie e dati riguardanti l'attività economica e lo sviluppo dei due Paesi, informazioni su leggi e normative che regolano gli scambi nei vari settori.

La CCIC offre una serie di servizi personalizzati di assistenza alle aziende, con particolare attenzione al processo di internazionalizzazione.

Dal 28 giugno 2022 la Camera di Commercio Italo Cinese si è integrata alla Fondazione Italia Cina (fondata nel 2003), dando così vita a un nuovo ente: Italy China Council Foundation (ICCF), la più grande organizzazione in Italia a sostegno delle imprese sia italiane che cinesi.

Oggi dunque tutte le attività e i servizi vengono erogati attraverso i vari dipartimenti all’interno di ICCF.

Per scoprire tutte le aree in cui operiamo, le pubblicazioni che realizziamo e per rimanere aggiornato su tutte le nostre iniziative ed eventi, clicca qui.