Aggiornamento normativo per il distaccamento dei lavoratori in Italia

Il governo italiano ha recentemente introdotto la norma relativa al distaccamento di lavoratori nei paesi UE, implementando la direttiva 2014/67/EU.
Si segnalano nuove responsabilità e requisiti amministrativi a cui le aziende che operano in Italia devono adempire.
Per approfondire l’argomento è possibile scaricare da questa pagine l’aggiornamento reso disponibile dal Socio KPMG.

AttachmentDimensione
Flash alert distacco UE.pdf73.36 KB

News